La denominazione dei vini in Italia

 

La produzione di vino in Italia è caratterizzata da una vasta quantità di tipologie di vini che vengono classificati a seconda di determinati fattori. Vi sono infatti una serie di vincoli qualitativi che servono a diversificare nella denominazione il vino prodotto nel nostro Paese. Questi vincoli qualitativi includono la zona di produzione, i vitigni, la resa per ettaro, il titolo alcolometrico minimo, le pratiche autorizzate e così via. La Legge n°164 del 10/2/1992 “Nuova disciplina delle denominazioni di origine”, in vigore in Italia da diversi anni, è diventata il punto di riferimento per quanto riguarda le normative sulla classificazione dei vini. Continua a leggere

Naming: che caratteristiche può avere?

La scorsa settimana abbiamo parlato di cos’è il naming nel nostro articolo “Come chiamare un vino: anche il naming è marketing.”. Oggi analizziamo le varie tipologie di naming perchè non ce n’è una soltanto, ma, come vedremo, il tipo di nome che si può dare alla propria azienda e ai propri vini può essere Continua a leggere

Ferrari Trento: storia, tradizione e innovazione

Il mito Ferrari nasce nel 1902 da Giulio Ferrari e dal suo sogno di creare in Trentino un vino capace di confrontarsi con i migliori Champagne francesi. Ferrari inizia a produrre un vino esclusivo, di qualità e riservato ai pochi. Solo nel 1952, Bruno Lunelli, proprietario di un’enoteca e poi successore di Giulio Ferrari, decide di aumentare la produzione di questo vino, ma senza mai scendere a compromessi con la qualità. Ora l’azienda è gestita dalla terza generazione della famiglia Lunelli ed ha obiettivo di innovare nel solco della tradizione, portando Ferrari nel mondo quale ambasciatore dell’Arte di Vivere Italiana.

Nel nostro articolo vogliamo presentarvi proprio la comunicazione social di questo vino rinomato, che riesce davvero a Continua a leggere

Perché creare una strategia di comunicazione “adatta”?

blog5-870x490

Chiedetelo a chiunque, professionisti, giovani studenti di marketing, imprenditori affermati, ciò che vi diranno sulla promozione di un prodotto o servizio sarà sempre “bisogna creare una comunicazione adatta”. Giusto, ma adatta a cosa?
Continua a leggere