La denominazione dei vini in Italia

 

La produzione di vino in Italia è caratterizzata da una vasta quantità di tipologie di vini che vengono classificati a seconda di determinati fattori. Vi sono infatti una serie di vincoli qualitativi che servono a diversificare nella denominazione il vino prodotto nel nostro Paese. Questi vincoli qualitativi includono la zona di produzione, i vitigni, la resa per ettaro, il titolo alcolometrico minimo, le pratiche autorizzate e così via. La Legge n°164 del 10/2/1992 “Nuova disciplina delle denominazioni di origine”, in vigore in Italia da diversi anni, è diventata il punto di riferimento per quanto riguarda le normative sulla classificazione dei vini. Continua a leggere

Il blog: un ponte di comunicazione tra impresa e clienti

vino-y-social-media.jpg

Come abbiamo già analizzato in precedenza, la presenza online per un’azienda di vino diventa ogni giorno più importante. Ma che tipo di presenza possiamo creare quando entriamo nel mondo online?

Tra gli esempi già citati, possiamo aprire una piattaforma e-commerce o entrare nel mondo social network con innumerevoli potenzialità, spesso che richiedono pazienza e tempo, ma anche conoscenza e studi: l’improvvisazione infatti non paga mai. Spesso però questo non basta. Questo tipo di piattaforme necessita

Continua a leggere

Vendere il vino? Iniziate a crearci un’esperienza attorno attraverso il web!

whatsapp-image-2016-11-14-at-23-35-30-2

Il mondo è in continuo cambiamento, e così il marketing deve tenere il passo. Il consumer journey è in continua evoluzione e le aziende devono trovare nuovi metodi per accontentare e servire i propri clienti. Spesso, infatti, le attività di marketing non si concentrano semplicemente sulla vendita di un prodotto o nella descrizione delle sue funzionalità. Anzi, il marketing si focalizza proprio nel creare Continua a leggere