Il vino italiano all’estero

Il vino italiano all’estero vanta dei numeri da invidiare. Sul mercato internazionale infatti, dopo un 2016 non particolarmente favorevole, nei primi mesi del 2017 sono stati registrati dei valori significativi. L’ ISMEA , l’Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare ha registrato un incremento del 7,6% in volume, circa 5 milioni di elettroliti, e l’8% in valore, pari a 1,3 miliardi di euro. Quindi, seppur a piccoli passi, il mercato del vino italiano all’estero sta crescendo.

Ma com’è visto il vino Made in Italy al di fuori del nostro Paese?

Continua a leggere

Intervista: come Perlage Winery comunica il vino biologico.

ee0f0dc6-5cad-47dc-a81d-e458544d7375

Quanto è importante nel mercato il crescente consumo di vino biologico? Che ruolo copre nel mondo della rete e dei social? Sono solo alcune delle domande poste dai colleghi di Organic Bites a Jessica Zanette, responsabile del marketing digitale e delle pubbliche relazioni presso uno dei più importanti produttori di vino biologico italiano, Perlage Winery. Vi presentiamo un estratto dell’intervista, mentre nel sito del loro blog potete trovare la versione integrale in inglese.

1. Qual è il motivo principale per il quale i vostri consumatori ricercano il vino biologico?
“I consumatori sono più consapevoli di qualche anno fa. Oggi si parla molto più di Continua a leggere