e-Commerce in Cina: Alibaba per il Made in Italy

Nel nostro precedente articolo (link) abbiamo parlato dell’andamento dell’e-Commerce in Italia, sottolineando come negli ultimi anni sia in forte crescita. Tuttavia, non si parla di un fenomeno circoscritto al territorio italiano, bensì di una crescita a livello globale.

A differenza di ciò che si potrebbe pensare, in testa al treno dell’e-commerce non troviamo né Stati Uniti, né Europa: è invece la Cina la capofila. Secondo i dati riportati da theHostingTalk.it, la spesa online effettuata dagli amici orientali è quasi il doppio rispetto a quella fatta in America: ben 419 miliardi di cinesi hanno deciso di comprare tramite un e-commerce generando una spesa di 672 miliardi di dollari. Sebbene questi dati siano già molto significativi, ci si aspettano dei tassi di crescita ancora in aumento. La tesi è sostenuta da eMarketer che afferma come le risorse a disposizione del popolo cinese siano ancora molte e prevede un incremento della spesa elettronica fino al 2019. Vi sono una serie di punti a favore di questa tesi, come il potere d’acquisto incrementato per gli individui della classe media, l’arrivo di una nuova Continua a leggere

Il mercato online del vino italiano: perchè avere il proprio e-commerce

Ormai il termine e-Commerce è entrato nel linguaggio quotidiano di moltissime persone le quali sfruttano sempre di più questa possibilità d’acquisto per i più svariati tipi di bene. Il temine fa riferimento a una forma di commercio e vendita di prodotti, o servizi, attraverso piattaforme che si trovano online.

Guardando allo scenario generale del commercio elettronico in Italia, questo è in forte crescita. Infatti, secondo Rapporto e-Commerce (B2C) dell’Osservatorio del Politecnico di Milano, durante il corso del 2015, questa tendenza di commercio ha registrato un valore di 16,6€ Mld, in crescita del 16% rispetto al 2014. Una sostanziosa detta di questo valore è associata proprio all’ambito del Food, nel quale il sub comparto vino registra circa 24€ Mln (ecommerce_vino_svinando_def) . “Oggi l’acquisto di cibi e bevande, vino compreso, è uno dei settori più dinamici nel panorama dell’eCommerce B2c italiano” afferma Riccardo Mangiaracina, Direttore dell’Osservatorio eCommerce B2c Netcomm -Politecnico di Milano. Continua a leggere

Il Natale Italiano: vino e panettoni.

Decine e decine di tradizioni caratterizzano il periodo natalizio in Italia, ma c’è un prodotto che accomuna tutti, a partire dai piccoli paesini fino alle grandi città del nostro Paese: il panettone. Di origine milanese, il panettone è una tradizione gastronomica italiana che non fa mai sentire la sua mancanza nelle case italiane, ma non solo. Secondo una ricerca di Confartigianato, vi è stata una crescita esponenziale dell’expo dei prodotti gastronomici tipici del Natale in Italia, infatti “dall’inizio dell’anno, i nostri cugini d’Oltralpe hanno comprato 83,1 milioni di euro di dolci natalizi (pari al 21,8% del nostro export di questo tipo di prodotti). In Germania ne abbiamo esportato per 73,8 milioni (19,4% del totale esportato), mentre nel Regno Unito le nostre esportazioni di pasticceria per le feste di fine anno è pari a Continua a leggere

Perché Instagram è importante per la comunicazione digitale del vino?

an-instagram-photo-such-as-this-one

Instagram è uno dei social network più usati a livello mondiale. Alcuni numeri incoraggianti riguardo la popolarità di questo social network sono stati pubblicati dal Search Engine Journal, secondo il quale, ogni giorno, vengono pubblicate 40 milioni di fotografie e nello stesso tempo 7 milioni di utenti sono collegati alla piattaforma social. Si tratta quindi di uno strumento potente a livello mediatico e di impatto immediato sul pubblico.

Instagram è una piattaforma molto versatile che può essere adottata da qualsiasi genere di azienda e in particolar modo svolge un ruolo significativo nel Continua a leggere

Quanto è importante il digital marketing per le cantine di vino?

socialvinook-620x270

Questo weekend il team di Voce al Vino ha partecipato all’evento ShoWine – lo spettacolo del vino organizzato dall’Associazione Culturale Spotlight ed ExtreMind, a San Zenone degli Ezzelini. L’evento era dedicato alle cantine e ai produttori di vini bianchi, rossi e rosati di qualità del Triveneto. Qualità è infatti la parola chiave ripresa dall’organizzatore dell’evento il quale ha dichiarato: Continua a leggere

Cos’è il #bouquetdigitale?

profumi-vino-2

Il bouquet del vino originariamente fa riferimento ai profumi che il vino acquisisce durante la fase finale di maturazione e invecchiamento, come ad esempio la vaniglia, il legno e la tostatura. Tuttavia, oggigiorno, il termine viene utilizzato come sinonimo di “aroma”, rappresentando l’intera gamma dei profumi presenti nei diversi vini. Il bouquet è quindi l’essenza dell’analisi olfattiva di un vino, che rappresenta la fase di degustazione più complicata e raffinata. Continua a leggere