Wine Customer Journey. Quali sono i “digital touchpoint” nel mercato vinicolo?


josiah-weiss-435592.jpg

Innanzitutto partiamo col definire customer journey e touchpoint, termini molto comuni nel marketing odierno, ed altrettanto sconosciuti al di fuori di questa disciplina.

Il customer journey è il “viaggio” che ogni consumatore compie da quando considera l’acquisto di un prodotto a quando lo prova dopo averlo comprato. Il prodotto acquistato è lo stesso a cui si stava pensando? O appartiene solo alla stessa categoria merceologica? Cioè, se sto pensando di comprare un vino, l’idea iniziale che ho è anche il risultato della mia spesa? Di solito Continua a leggere

Chi sono i Millennials? Perché sono importanti per le aziende italiane di vino?

priscilla-du-preez-234138.jpg

Direttamente dagli USA arriva una nuova definizione di consumatori, i cosiddetti Millennials. Essi rappresentano la “generazione Y”, e comprendono tutti coloro che hanno dai 20 ai 35 anni. Il loro essere speciali sta nel fatto che questa fetta di mercato è composta dalla più popolata delle generazioni, e quindi conta per un’ampia percentuale di potenziali consumatori.

Quando si parla di questa generazione in rapporto con il vino Continua a leggere

Cina: sapete come la sua unicità la rende un mercato appetibile per il vino?

athena-lam-100455

La Cina è diventata uno dei mercati più appetibili dove vendere il proprio vino. Si è attestata come uno dei più grandi consumatori al mondo e i margini di crescita qui sono notevoli. Il mercato cinese, per le sue particolarità e problematiche, è unico nel mondo e quindi tutto da scoprire per un’azienda che vuole entrare a farne parte.

Qui il consumo è Continua a leggere

Qual è il giusto consulente digitale per la tua cantina?

kym-ellis-391585

Così come nel mondo reale, anche virtualmente le aziende di vino godono di una certa reputazione che necessita di essere creata e mantenuta nel tempo. Che sia nel caso di una nuova realtà enogastronomica presente in internet – attraverso un proprio sito o con la creazione di pagine dedicate nei vari social network – o che sia un’impresa vitivinicola già da tempo esistente nel campo digitale, è importante che Continua a leggere

3 Best Practices per promuovere il vostro vino online!

mike-szczepanski-383929

Facebook o Twitter? Instagram o Pinterest? Devo “scrivere” o “mostrare” il mio vino?

Solo iniziare a guardare online i diversi social media ti mette ansia? Infatti, sono molte le decisioni che si devono prendere e si sa che tutte queste decisioni andranno a formare la vostra presenza online. Molte aziende nel settore del vino hanno paura di questo, soprattutto nell’ecosistema italiano.

Una ricerca condotta da Michele Artuso, dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, con la passione per il marketing e delle conoscenze trasmesse dal nonno sull’industria del vino, ha trovato Continua a leggere

E quando la vendemmia finisce? Di cosa si parla?

wineglass-553467_960_720

Nell’articolo precedente (link) abbiamo parlato di quanto importante sia la vendemmia, non solo per il business dell’anno successivo, ma anche per la visibilità dell’azienda nei social. E quando finisce la vendemmia di cosa si parla? Come si fa a rimanere attivi nel social network?
Seguendo le pagine di varie cantine abbiamo notato che è difficile trovare Continua a leggere

La vendemmia: un periodo importante anche nei social.

bianca-isofache-400477

Perchè la vendemmia è un periodo importante? Ma soprattutto, perchè è importante parlarne?

“Il valore storico ed antropologico della vendemmia risale a tempi molto antichi e si è tramandato di generazione in generazione attraverso metodi di lavoro agricolo e tradizioni contadine, oltre che per l’importanza dei suoi aspetti culturali e tradizionali che caratterizzavano la vendemmia come evento annuale di lavoro e condivisione sociale nel territorio.” (cecchi.net)

Il momento della vendemmia può dipendere

Continua a leggere

Come parlare di vino nei social?

immagine3

Il modo in cui si “parla” nei social dipende sempre dal contesto in cui un’azienda opera, che è determinato da tutti fattori che possono influenzare il suo mercato. Per le cantine di vini questo contesto è molto complesso. Il linguaggio o il tono di voce nei social network devono quindi cambiare. Un primo aspetto da considerare è Continua a leggere

Sapete usare le campagne virali sui social anche per il mercato del vino?

7614002-red-water-splash-mappa-mondo-isolato-su-sfondo-bianco-archivio-fotografico

Cosa sono le campagne virali sui social? A cosa servono e come funzionano?

Chi utilizza spesso i social sa che la maggior parte dei contenuti che trova sul web è proposta da altri utenti attraverso la condivisione.

Le campagne virali online sono meccanismi di condivisione dei contenuti che le aziende usano per aumentare la propria visibilità online. Infatti, richiedono all’utente di creare e condividere con l’azienda dei contenuti creativi creati dal consumatore stesso: un tipico esempio è la pubblicazione di foto personali che ritraggono la persona quando usa il prodotto dell’azienda. Ecco perché la parola chiave di queste campagne è Continua a leggere

Quanto è importante il digital marketing per le cantine di vino?

HNCK8306

Questo weekend il team di Voce al Vino ha partecipato all’evento ShoWine – lo spettacolo del vino organizzato dall’Associazione Culturale Spotlight ed ExtreMind, a San Zenone degli Ezzelini. L’evento era dedicato alle cantine e ai produttori di vini bianchi, rossi e rosati di qualità del Triveneto. Qualità è infatti la parola chiave ripresa dall’organizzatore dell’evento il quale ha dichiarato: Continua a leggere