Simone Roveda, un italiano il quarto instagrammer mondiale nel mondo del vino

Avete letto l’articolo della scorsa settimana? Era l’inizio di questa intervista dove continuiamo a sentire la voce di Winery Lovers, Simone Roveda, quarto instagrammer mondiale nel settore vino. Oggi risponderà ad altre domande interessanti riguardo il mondo dei social network e la figura dell’influencer!

Quanto importante è la figura dell’influencer nell’acquisto di un vino?
Partiamo dal presupposto che siamo tutti influencer perché tutti diamo consigli, feedback o una nostra opinione che “influenza” le scelte di altri. Ciò che distingue gli influencer più rinomati da tutti gli altri è la reputazione che si sono fatti, in questo caso nel web. Ciò che aiuta a crearsi una buona reputazione sono trasparenza, competenza e senso di responsabilità, qualità di cui parlavamo prima.

Continua a leggere

Simone Roveda: la scalata verso il successo

Che ruolo hanno gli influencer nel settore del vino? Qual è il social che utilizzano di più? Come si svilupperà questo settore nel web?

Nella nostra precedente intervista abbiamo sentito il parere e la storia di Eleonora Galimberti, una wine influencer che attraverso la passione per il vino ha fondato Enogallery ed il blog Enozioni.
Oggi vi presentiamo invece il punto di vista di Simone Roveda, che con Winery Lovers è il quarto instagrammer mondiale nel settore vino. Come ha fatto a raggiungere questa posizione?
Glielo abbiamo chiesto nella nostra intervista!

Continua a leggere

I nuovi trend nel settore del vino: l’intervista alla wine influencer Eleonora Galimberti

Vi siete mai chiesti che tipo di ruolo hanno gli influencer? E come possano cooperare nel settore del vino?

Per rispondere al meglio a queste domande abbiamo intervistato Eleonora Galimberti, una wine influencer che attraverso la passione per il vino ha  fondato Enogallery ed il blog Enozioni. Continua a leggere

Perchè biologico? Come parlarne nei social?

img_-a4qiy2Abbiamo voluto analizzare la comunicazione del vino biologico nello specifico: è uguale o diversa da quella del vino “tradizionale”? Come decidere su che piattaforma essere presenti? Cosa aspettarsi dal social scelto? Queste sono solo alcune delle domande poste al signor Musaragno, proprietario della cantina che ci ha ospitato durante la festa di San Martino, Terra Musa. Continua a leggere

Intervista: come Perlage Winery comunica il vino biologico.

sergiu-valena-416272.jpg

Quanto è importante nel mercato il crescente consumo di vino biologico? Che ruolo copre nel mondo della rete e dei social? Sono solo alcune delle domande poste dai colleghi di Organic Bites a Jessica Zanette, responsabile del marketing digitale e delle pubbliche relazioni presso uno dei più importanti produttori di vino biologico italiano, Perlage Winery. Vi presentiamo un estratto dell’intervista, mentre nel sito del loro blog potete trovare la versione integrale in inglese.

1. Qual è il motivo principale per il quale i vostri consumatori ricercano il vino biologico?
“I consumatori sono più consapevoli di qualche anno fa. Oggi si parla molto più di Continua a leggere

Quanto è importante il digital marketing per le cantine di vino?

HNCK8306

Questo weekend il team di Voce al Vino ha partecipato all’evento ShoWine – lo spettacolo del vino organizzato dall’Associazione Culturale Spotlight ed ExtreMind, a San Zenone degli Ezzelini. L’evento era dedicato alle cantine e ai produttori di vini bianchi, rossi e rosati di qualità del Triveneto. Qualità è infatti la parola chiave ripresa dall’organizzatore dell’evento il quale ha dichiarato: Continua a leggere