Conegliano-Valdobbiadene DOCG: l’autentico Prosecco

Il legame che esiste tra un prodotto e il suo territorio di produzione fa sì che vi sia una connessione tra i due fattori che si basa sulla storia, cultura e tradizione del territorio stesso. Oggi parliamo del Prosecco DOCG e della sua terra d’origine.

Il Prosecco è un vino con una storia antichissima ed è da sempre un patrimonio gelosamente custodito dalle terre e dalle generazioni che lo hanno prodotto durante il trascorrere del tempo. Seppur sia Continua a leggere

Gik: il vino blu è tendenza o non solo?

Gik, questo il nome dato al vino blu creato nel 2016 da una start-up spagnola e ricercato dai giovani in (quasi) tutto il mondo. Persino l’Associazione Italiana Sommelier ne ha parlato in uno dei suoi articoli (link) in cui scrive che, Continua a leggere

Vino Vegan: una tendenza sempre più forte!

La filosofia vegana che tanto sta facendo discutere nel mondo del food, comincia a farsi sentire anche nel settore del vino, dove sempre più richieste vegan vengono raccolte nei negozi ed enoteche.

Apriamo una piccola parentesi su cosa si intende per “vegano”. In parole povere, in una dieta vegana, è vitato il consumo di cibi animali e dei loro derivati. Ma non solo, anche di ingredienti di origine animale utilizzati come additivi e coadiuvanti tecnologici.

Al contrario di quello che si potrebbe comunemente pensare, il vino Continua a leggere

Wine market: i prossimi eventi che non potete perdervi!

Che tu sia un produttore, una cantina o anche un ristorante, da professionista nell’industria del vino, gli eventi sono una parte importante della promozione. Sono importanti in due direzioni: sia come partecipante all’evento sia come espositore. Nel primo caso in un’ottica di analisi del mercato, controllo della competizione in vari termini di prodotto, qualità, comunicazione…etc. Nel secondo caso sicuramente in un’ottica di comunicazione diretta, cioè per farsi conoscere.
Il più famoso degli eventi Italiani è sicuramente una tappa fissa ogni anno: il Vinitaly! Ma quali sono oltre a questo master-piece gli eventi più importanti a cui non potete mancare nei prossimi mesi? Continua a leggere

Il vino italiano all’estero

2015-12-22-Roman-Drits-001-2-768x512

Il vino italiano all’estero vanta dei numeri da invidiare. Sul mercato internazionale infatti, dopo un 2016 non particolarmente favorevole, nei primi mesi del 2017 sono stati registrati dei valori significativi. L’ ISMEA , l’Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare ha registrato un incremento del 7,6% in volume, circa 5 milioni di elettroliti, e l’8% in valore, pari a 1,3 miliardi di euro. Quindi, seppur a piccoli passi, il mercato del vino italiano all’estero sta crescendo.

Ma com’è visto il vino Made in Italy al di fuori del nostro Paese?

Continua a leggere

La denominazione dei vini in Italia

La produzione di vino in Italia è caratterizzata da una vasta quantità di tipologie di vini che vengono classificati a seconda di determinati fattori. Vi sono infatti una serie di vincoli qualitativi che servono a diversificare nella denominazione il vino prodotto nel nostro Paese. Questi vincoli qualitativi includono la zona di produzione, i vitigni, la resa per ettaro, il titolo alcolometrico minimo, le pratiche autorizzate e così via. La Legge n°164 del 10/2/1992 “Nuova disciplina delle denominazioni di origine”, in vigore in Italia da diversi anni, è diventata il punto di riferimento per quanto riguarda le normative sulla classificazione dei vini. Continua a leggere

Come promuovere un evento online? Parliamo di “Calici in Villa”

ben-rosett-10611.jpg

Lo scorso weekend si è svolta l’ottava edizione di Calici in Villa, presso il parco storico di villa Cappello detta “Imperiale” a Galliera Veneta. Questo evento, seppur alle prime edizioni, riscontra moltissimi consensi da parte del pubblico che è sempre accorso alla manifestazione in gran numero. Si tratta di un evento nato dalla volontà di un gruppo di amici di unire la passione per l’arte vitivinicola e il desiderio di valorizzare lo splendido parco del proprio paese. La manifestazione è quindi diventata Continua a leggere

Come si conquista la Generazione Y?

julian-gentilezza-414681

Tanto si sente parlare della generazione Y, i Millennials perché rappresentano quella fetta di mercato su cui puntare al giorno d’oggi. In un nostro articolo, Chi sono i Millennials?  Perché sono importanti per le aziende italiane di vino?, abbiamo descritto le caratteristiche di questo gruppo di consumatori e le loro abitudini nell’acquisto.

Stando ad una ricerca dell’Advisium Group di Barcellona, entro il 2025 sarà proprio la generazione Y a contare per più del 50% nelle vendite di vino ad alcolici, ed è per questo motivo che i produttori devono cercare di conquistare gli appartenenti a questo gruppo. Continua a leggere

Nuovi orizzonti

tuscany-428041_960_720

Sono passati mesi dal nostro inizio e passo dopo passo abbiamo aumentato la nostra presenza nel Web, grazie al nostro blog, il nostro profilo Facebook, Twitter e Instagram. I nostri obiettivi sono sempre stati quelli di supportare e aiutare le cantine di vino nella Continua a leggere

Qualità del marchio e marchio di qualità!

wine-912762_960_720

Nelle scorse settimane abbiamo analizzato alcune tra le più importanti caratteristiche di un brand come il suo nome, logo e identità.

Oggi, invece, focalizzeremo la nostra attenzione sulla quality del brand, altro elemento fondamentale nel lancio e nella crescita di un’azienda.

Ma cosa si intende parlando di brand quality? Questa viene definita come la Continua a leggere