Cos’è il TOV e perchè è importante?

Spesso parlando di marketing incontriamo questo acronimo TOV che in inglese sta per “Tone of Voice”. Alla solita domanda di traduzione io rispondo sempre “volete la traduzione letterale o il significato?” Chi conosce bene l’inglese sa anche molto bene questa sottile differenza che caratterizza tutte le traduzioni. La traduzione letterale di “Tone of Voice” infatti è molto semplice: “tono di voce”. Ma se andiamo sul significato è lì che la spiegazione si

allunga.

Partiamo dalle basi: il tono di voce, cioè la vocalità, di una persona può avere diverse sfaccettature. Può essere acuta, profonda, monotona o, al contrario, con diverse tonalità, può essere più grave quando stiamo parlando di cose molto serie o stiamo rimproverando qualcuno, o ancora molto alta se siamo felici, emozionati..etc. Ad ogni frase, discorso, che facciamo in automatico ci affianchiamo la tonalità corretta. Ad esempio, se uno studente universitario vi comunica che ha preso 18 ad un esame, dal tono di voce con cui ve lo comunicherà saprete subito se è triste o felice della cosa. Non sentirete mai (si spera) uno studente universitario commentare in modo grave di aver preso un 30 e lode, lo percepireste come una cosa strana e andreste a chiedere il perché di questa tristezza. Quando il tono di voce che percepite non è compatibile, secondo la vostra esperienza, all’informazione che ricevete in automatico vi sembrerà strano e non vi sentirete a vostro agio.

Ecco ciò che le aziende devono evitare. Se in genere in azienda e nel vostro lavoro siete professionali e comunicate qualità, non dovete e non potete permettere che sui social voi diventiate i “pagliacci” di turno. I clienti percepiranno informazioni contrastanti e non si sentiranno a proprio agio.

Altro elemento fondamentale sui social network è l’informazione che si trasmette, cioè i contenuti che si vanno a creare per il proprio wine brand. Con i contenuti, insieme al TOV, si va a formare sempre di più la vostra “Brand reputation” ovvero la reputazione che la vostra cantina ha online che deve comunicare la vostra identità e i valori che volete trasmettere.

Nell’industria del vino poi l’advertising diventa importante nel momento in cui bisogna portare il consumatore a provare il prodotto, dato che non basta la vista, ma è necessario il senso del gusto. Bisogna quindi sui social portare ad immaginare l’esperienza del prodotto. Creare una promessa che porti la persona a volervi provare. Avete il giusto tono?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...